May Roma Web Fest: Radio 108 Network intervista Simone Laudiero, Responsabile dei Contenuti del Festival

Dopo “la difficile disintossicazione di Gianluca Arkanoid” – 2007, Fazi Editori – definito un romanzo per e sui nerd, Simone Laudiero ha fatto il bis: lo scorso 11 maggio presso il Circolo degli artisti, in occasione del May Roma Web Fest, il responsabile contenuti del Festival ed autore comico ha presentato la sua seconda opera, “Si lasciano tutti”, edita dalla casa editrice Sperlitz e Kupfer e pubblicata il quattro Aprile 2014.

Una trama semplice, ma allo stesso tempo articolata, basata sulla concezione riguardo l’amore del protagonista, Roberto, impiegato trentaduenne, il quale vive una storia con “l’aria di chi ha perso la donna”, secondo l’amico Costantino. Non un amore da favola, si capisce, né una vita appagante, ma tutta la voglia di far funzionare le cose. Uno scorcio sui sentimenti, arricchito dal sottile ghigno autorale.

Radio 108 Network ha intervistato Simone Laudiero, il riservato nuovo ” Woody Allen partenopeo”, come qualcuno lo ha soprannominato, che ha raccontato la sua avventura letteraria.

E voi quale idea vi siete fatti e quali romanzi amate leggere? Avete già letto i romanzi di Laudiero? Se la risposta è no, Radio 108 Network ve li consiglia e nella rubrica dedicata ai libri troverete tutti i dettagli di “Si lasciano tutti“.

Articolo a cura di Valeria Provenziani

Lascia un commento