“L’amore non fa per me”, nei digital store il singolo d’esordio di Giovanni Segreti-Bruno

In tutti i digital store dal 25 settembre 2019 “L’amore non fa per me”, il primo singolo del cantautore cosentino Giovanni Segreti-Bruno, un manifesto dell’amore non corrisposto, un brano, prodotto da Leopoldo Lombardi e curato nella produzione artistica da Marco Passarelli, dedicato a tutti quelli che “…ti vedo solo come un amico”.

Con “L’amore non fa per me” Giovanni Segreti-Bruno arriva tra i 25 vincitori della scorsa edizione di Area Sanremo. Giovane cantautore, interprete e pianista, nel 2015 ha vinto nella categoria Inediti il Suoni&Rumori festival, nel 2017 su 23.000 concorrenti entra nei 50 scelti per partecipare alla fase finale di Amici Casting e ha aperto numerosi concerti tra cui Zero Assoluto, Dear Jack.

“L’amore non fa per me”, arrangiato presso Scene Music Studio, è la prima pubblicazione per Giovanni Segreti-Bruno, che, con la sua voce soul, parla d’amore, tra l’indie e l’elettronico, da una prospettiva diversa dal solito.

Giovanni Segreti-Bruno – Biografia

Giovanni Segreti-Bruno è un giovane cantautore, interprete e pianista. Studia pianoforte presso il Conservatorio di musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza e Canto Leggero presso l’Accademia musicale ‘Caccini’. È stato uno dei solisti del Soul Sighs Gospel Choir. Ha partecipato a diverse masterclass, tra cui con Roberto Rossi,Serena Brancale, Rudy Zerbi, Diego Calvetti, la vocal coach Maria Grazia Fontana e con i cantanti gospel americani Angie Cleveland, Jared White, Elgin A. Johnson, Leon Lacey, Joel Polo. Ha aperto diversi concerti, tra cui quello di Zero Assoluto, Dear Jack, M.Ligabue. Nel 2015 vince il Suoni&Rumori Festival nella categoria Inediti davanti ad una giuria composta da Sony Music e Warner Chappel,tra cui il cantautore Dario Brunori,il Maestro Roberto Rossi, il M° Diego Calvetti e Marco Ciappelli. Nel 2017 su 23.000 concorrenti entra nei 50 scelti per partecipare alla fase finale di Amici Casting su Real Time. Lo scorso novembre è l’unico artista calabrese tra i 25 vincitori di Area Sanremo, e viene giudicato da una commissione artistica con presidente Claudio Baglioni.

Comunicato a cura dell’Ufficio Stampa Giovanni Germanelli